ITP – In viaggio con Werlhof

Aipit si prepara a levare le ancore. Cinque persone affette da Itp parteciperanno infatti alla celebre regata “Millevele” a calendario il prossimo 24 settembre a Genova.

La navigata non sarà solamente un momento di piacere e di svago. Barbara, Cecilia, Gabriella, Simone e Maurizio faranno parte dell’equipaggio dell’iniziativa “Itp – In viaggio con Werlhof” che si pone come obiettivo quello di sensibilizzare sempre più persone sull’Itp e di far provare ai partecipanti un ritrovato senso di libertà partendo appunto in viaggio con Werlhof, il medico che nel 1739 per la prima volta descrisse la sintomatologia di una particolare malattia emorragica che egli chiamò morbus haemorrhagicus maculosus e che in seguito fu denominata in suo onore morbo di Werlhof, ovvero l’Itp.

La barca a vela, invece, sarà timonata da Mauro Pelaschier, ambassador dell’iniziativa promossa da Sobi Italia con il patrocinio di Aipit aps Onlus.

Si tratta di un viaggio per mare da vivere all’insegna dell’avventura e della libertà, cercando di mettere da parte la paura di un temporale” – racconta Barbara Lovrencic – “Malgrado le difficoltà e i timori, le persone con Itp che saliranno a bordo non hanno alcuna intenzione di farsi fermare dalla malattia. Vela è libertà!” – prosegue – “Si salpa, si lascia la terraferma e si guarda lontano verso un orizzonte sconfinato, carichi di emozioni diverse, emozioni di libertà ma anche di timore. Il bello è che non saremo semplici passeggeri, ma parte attiva dell’equipaggio”.

In mare, come nella vita ci sono momenti difficili da gestire” – le parole dell’esperto velista Mauro Pelaschier – “ma le tempeste si affrontano, senza lasciarsi scoraggiare. Sono felice di poter dare il mio contributo a questo inconsueto equipaggio condividendo le sensazioni impagabili che si provano al largo”.

All’iniziativa, presentata a Milano nella sede dell’Associazione nazionale marinai d’Italia, era presente anche Nicola Vianelli, ematologo al Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna e presidente del Comitato scientifico di Aipit che ha commentato: “Si apre un nuovo capitolo per il trattamento dell’Itp grazie a farmaci che entrano nell’armamentario terapeutico e che ottimizzano le possibilità terapeutiche già disponibili”.

Fino al 24 settembre, dunque, sui social Aipit Onlus e sul sito ufficiale dell’iniziativa Itp – In viaggio con Werlhof sarà possibile seguire il viaggio per mare dei membri di questo speciale equipaggio e vivere con loro l’avventura della “Millevele”.

Articoli Recenti

ITP Patient’s Day 2022

Dopo 2 anni il nostro Patient’s day finalmente torna in presenza e torna a Milano, uno dei cuori pulsanti d’Italia! Aipit Aps Onlus è stata fondata oltre 10 anni fa per

Leggi tutto >

ITP – In viaggio con Werlhof

Aipit si prepara a levare le ancore. Cinque persone affette da Itp parteciperanno infatti alla celebre regata “Millevele” a calendario il prossimo 24 settembre a Genova. La navigata non sarà

Leggi tutto >

ITP-Chat: buona la prima!

Lo scorso giovedì 30 giugno si è tenuto nostro primo ITP-chat: un incontro di supporto e condivisione tra persone affette da ITP. Lo scopo principale di questa iniziativa era creare

Leggi tutto >